Seleziona Pagina

DOMANDE FREQUENTI

L'ozono è pericoloso?

Sì, ma la concentrazione nella stanza dovrebbe essere importante. La soglia di pericolo è 5 PPM PER 30 MINUTI.
Abbiamo progettato Pyramid Air Protect® per non raggiungere mai una concentrazione così elevata.
Da 0.5 PPM l'efficacia dell'ozono contro i virus, i batteri è approvata.
Un odore molto pungente indica che sei in presenza di ozono. Questo odore è evidente da 0.01 ppm.
Questa soglia di percezione degli odori è inferiore ai valori limite di esposizione professionale (8 ore al giorno), che sono compresi tra 0.1 ppm e 0.2 ppm secondo le normative.

Problemi respiratori:
I sintomi osservati dipendono dalla concentrazione.
Questo può variare dalla semplice anestesia olfattiva temporanea, a gravi problemi polmonari (a concentrazioni di 9 ppm).
1 ppm è la concentrazione consigliata nella modalità Boost Ozone, che è nove volte inferiore.
Tra questi due estremi, si possono osservare sintomi irritanti.

L'ozono è pericoloso e ha effetti cancerogeni?

No, secondo l'INRS (Istituto nazionale di ricerca e sicurezza):
I risultati degli studi epidemiologici non consentono di trarne alcuna conclusione ozono ha un effetto cancerogeno sull'uomo ed è pericoloso per l'ozono.
Nonostante una concentrazione di 1.5 ppm, che è ben al di sotto dell'IDLH di 5 ppm, gli utenti oi datori di lavoro sono incoraggiati a usare il proprio giudizio per evitare rischi inutili.

INRS (ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA E SICUREZZA) FOGLIE TOSSICOLOGICHE

Lo shock da ozono non deve mai essere attivato in presenza di esseri umani o animali.

è pericoloso per l'ozono

O3

Modalità ozono!

Un allarme acustico visibile e grave è presente durante lo shock da ozono. Le persone che possono essere vicine all'area di disinfezione in un certo punto devono essere avvertite in anticipo che questo allarme significa che devono allontanarsi rapidamente da potenziali pericoli. L'ozono gassoso ha una potenziale emivita più lunga dell'ozono disciolto in acqua. In pratica, però, l'ozono gassoso ossida tutto ciò che lo circonda, riducendone l'emivita a poche decine di minuti. A titolo precauzionale, si consiglia di attendere almeno un'ora prima di entrare in una stanza che è stata trattata in modalità shock ozono.

Spiegazione dei diversi tipi di ozono.

  • Ozono stratosferico e ozono troposferico (comunemente noto come "strato di ozono"). La maggior parte dell'ozono troposferico è un inquinante antropogenico prodotto dalle attività umane.
  • L'ozono troposferico ha la stessa origine e gli stessi effetti sull'ambiente e sulla salute dell'ozono stratosferico da grandi altezze
    Ci protegge dai dannosi raggi ultravioletti (UV) che provengono dal sole.

In entrambi i casi è la stessa molecola, ma l'influenza è diversa a seconda dell'altitudine e della concentrazione nell'aria.

L'inquinamento da ozono a terra è il risultato di un meccanismo complesso.
L'ozono troposferico è formato in maniera massiccia da inquinanti “precursori” sotto l'azione della radiazione solare (UV). compreso il biossido di azoto NO2 rilasciato dagli scarichi dei veicoli, camini, inceneritori e incendi boschivi. L'ozono troposferico è spesso qualificato per l'ozono cattivo.
Fonte: Wikipedia.